Dal 1995 facciamo parte a pieno titolo della storia italiana nel settori
Bonifica Amianto Eternit | Smaltimento Rifiuti | Tetti e Coperture
DA SEMPRE AL SERVIZIO DI AZIENDE E PRIVATI

Valutazione rischio amianto friabile

Valutazione Rischio Amianto friabile

abbia decretato le normative relative alla cessazione dell'impiego dell'amianto

Secondo alcuni dati del Cnr (Consiglio nazionale delle ricerche) e di Ispesl (Istituto superiore per la prevenzione e la sicurezza del lavoro) aggiornati a Settembre 2022 in Italia restano ancora oltre 30 milioni di tonnellate di amianto, con oltre 30 mila siti a rischio e ancora circa un miliardo di mq di coperture in cemento amianto (eternit) che coprono ancora capannoni, annessi agricoli, case, scuole, fabbriche, e molte altri tipi di strutture, con il drammatico risultato  di una media che va dai 2mila ai 3mila decessi in Italia dovuti alle malattie provocate dall’esposizione all’amianto.

Se hai dubbi sulla presenza di fibre di amianto
nella tua civile abitazione, nel tuo condominio, o nella tua azienda

Richiedi subito l’intervento di personale tecnico specializzato.

Valutare il rischio di esposizione a fibre di amianto

Le prime cose da prendere in esame nella fase preliminare di valutazione rischio inalazione fibre di amianto sono:

  • le proprietà dei materiali: le caratteristiche di elevata sfaldabilità;
  • lo stato di usura e degrado dei materiali: con pericolosa tendenza a rilasciare fibre;
  • il posizionamento e il grado di esposizione dei materiali: confinati o “a vista”.
  • perturbazioni o deterioramento: se il materiale è disturbato tenderà a rilasciare fibre.

Minerali di amianto e fibre di amianto, i silicati fibrosi, quali sono?

  • Actinolite d’amianto;
  • Grunerite d’amianto (amosite);
  • Antofillite d’amianto;
  • Crisotilo;
  • Crocido lite;
  • Tremolite d’amianto.

 

per interventi di:

Sopralluogo e Campionamento

Al fine di determinare la presenza più o meno rilevante di fibre di amianto, è assolutamente necessario seguire precise dinamiche per evitare la contaminazione da eventuali fibre adottando tutte le misure preventive e protettive che il caso richiede, misure tecniche, procedurali e organizzative come per esempio indossare mezzi di protezione delle vie respiratorie.

A seguito del Campionamento verranno eseguiti i dovuti accertamenti per determinare il DMGPL acronomico del diametro geometrico medio ponderato rispetto alla lunghezza della fibra, tramite le Analisi in Microscopia Ottica in Contrasto di Fase (MOCF) oppure Analisi in SEM, tramite Microscopio Elettronico a Scansione.

A seguito dei dovuti accertamenti lo Staff dei professionisti di Ecoteti srl redigerà la pratica con la valutazione della presenza di fibre di amianto al fine di stabilire il livello di rischio, il grado dell’esposizione e le necessarie misure da attuare.

Il gruppo dei professionisti specializzati di Ecoteti srl, Azienda Smaltimento Rifiuti Bonifica Amianto Eternit- Leader di Settore in Italia dal 1995, sono a disposizione di Privati e di Aziende per la gestione delle Pratiche per richiedere il contributo a fondo perduto previsto per lo smaltimento e bonifica amianto, pratiche di detrazione termica, bonus sismico, sconto diretto in fattura e cessione del credito.

Per avere maggiori informazioni, per fissare un appuntamento o per ricevere un preventivo

INVIACI UNA RICHIESTA:

  • Trascina i file qui oppure
    Tipi di file accettati: jpg, Dimensione max del file: 82 MB.

    ×